PAND | Pubblica Amministrazione Nativa Digitale

Bisogno di Aiuto?

Siamo a vostra disposizione per rispondere a ogni vostra domanda!

Telefono. 070 240149

Fax. 070 2128955

Mail. info@flosslab.com

È nata PAND, un modello di Pubblica Amministrazione Nativa Digitale, in grado di rispondere alle esigenze delle nuove Smart Cities e contribuire al loro sviluppo, proponendo un nuovo modello di cittadinanza attiva e di pubblica amministrazione efficiente.

Cosa significa PAND?

PAND è l’acronimo di Pubblica Amministrazione Nativa Digitale, un termine che abbiamo coniato in azienda con cui ci riferiamo a un’idea ambiziosa di Amministrazione intelligente e digitalizzata.

Con questo obiettivo abbiamo sviluppato soluzioni software per garantire procedimenti più snelli e fluidi, una riduzione significativa dei costi pubblici, il miglioramento dell’efficienza e dell’efficacia dei servizi e una perfetta trasparenza amministrativa. Informatizziamo e automatizziamo i procedimenti e i servizi favorendo una semplificazione delle attività, sia dalla parte dell’Ente che da quella del cittadino e dell’impresa.

pand_tablet-1

Come?

Nella nostra PAND un sistema di gestione documentale permette di digitalizzare il flusso di lavoro del documento, evitando doppioni, spreco di carta e procedure bloccate, raggiungendo efficienti obiettivi di dematerializzazione. I servizi online consentono ai cittadini di scaricare i propri certificati, verificare lo stato delle proprie pratiche o effettuare dei pagamenti comunali direttamente dal portale istituzionale. Tramite il sistema di trasparenza amministrativa la pubblicazione degli atti nella PAND è immediata e l’aggiornamento è automatizzato; la presenza sui Social Network e l’utilizzo di sistemi innovativi, come quelli di e-participation, rendono la nostra PAND più vicina al cittadino e alla comunità.

E le licenze?

In FlossLab crediamo nel software libero e nell’annullamento dei vincoli di licenze, di fornitori, di spese forzate. La filosofia Open Source è alla base del nostro agire: non rappresenta solo un abbattimento dei costi, ma significa soprattutto libertà.

Libertà di creare, di scegliere, di migliorare, di condividere.